Salute: come difendersi dalle zecche

A maggio anche a Trento è partita una campagna per spiegare come difendersi dalle zecche, con affissioni e un'attività di volantinaggio con lo scopo di raggiungere tutte le zone della città. Negli ultimi trent'anni, spiega una nota della Noesis, il numero di casi di encefalite da zecca, viene spiegato, è aumentato di quasi il 400% in tutte le regioni endemiche europee, tra cui rientra anche il Trentino Alto Adige. Il Trentino Alto Adige è una delle zone maggiormente a rischio in Italia, a causa della presenza di zecche infette: la provincia autonoma di Trento offre gratuitamente la vaccinazione contro la Tbe (Tick Borne Encephalitis) a tutti i residenti. "Il forte cambiamento climatico degli ultimi anni e l'incremento della fauna selvatica hanno comportato il protrarsi dell'attività delle zecche dalla primavera all'autunno inoltrato e la colonizzazione di nuovi territori, anche prossimi alle aree urbane" dice Marta Betta, pediatra di famiglia, referente provinciale Fimp della rete vaccini. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Vicenza
  2. Questure Polizia di Stato
  3. TVWeb
  4. Trentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Asiago

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...